Xrayconsult stemma distintivo
logo della Xrayconsult
Immagine settori di lavoro
Immagine settori di lavoro
Cambio Lingua
logo della Xrayconsult
Immagine settori di lavoro
Xrayconsult stemma distintivo
Vai ai contenuti

SICUREZZA A RAGGI-X PER I PASSAGGI DELLE DOGANE E DELLE FRONTIERE

Sicurezza > Settori
SICUREZZA AI PASSAGGI DOGANALI E DI FRONTIERA

I confini sono vitali, gateway economici che rappresentano miliardi di dollari nel commercio e movimento di viaggiatori ogni anno. I sistemi di ispezione di sicurezza a raggi-X possono essere utilizzati per la protezione delle frontiere dal movimento illegale di armi, droghe, contrabbando e persone, è essenziale per la sicurezza della patria, la prosperità economica e la sovranità nazionale.
L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli svolge una azione di presidio della legalità e della sicurezza nel commercio internazionale, garantendo al contempo la celerità delle operazioni doganali, sia attraverso il miglioramento e l’innovazione dei processi, sia attraverso un dialogo costante con le diverse categorie di operatori economici e/o contribuenti, al fine di incentivare la compliance negli adempimenti fiscali.
L’Agenzia effettua controlli sulle merci in importazione, esportazione e transito in conformità a quanto previsto dalla normativa unionale, adottando una metodologia di carattere selettivo delle dichiarazioni doganali tramite il Circuito doganale di controllo (CDC), integrato dall’analisi di rischi, che consente di selezionare le operazioni doganali da sottoporre a controllo, anche con l’ausilio di apparecchiature scanner a raggi X, allo scopo di migliorare la qualità dei controlli, favorendo così la fluidità dei traffici commerciali.
Controllare i veicoli attraverso i sistemi di sicurezza a raggi X, con portali per la scansione di furgoni leggeri, automobili, camion e mezzi pesanti.
Scanner a raggi-x per verificare bagagli, e borse rafforzerà i servizi di pattugliamento dei confini e aiuterà per rilevare contrabbando, droghe nascoste, pistole, esplosivi e rivelare il traffico illegale di esseri umani.
In uno scenario mondiale nel quale le problematiche della sicurezza diventano fondamentali, l’affinamento dei controlli costituisce un imperativo indilazionabile. Le tecnologie vanno in questa direzione, ma ciò non toglie che si imponga un rafforzamento dei dispositivi di controllo, le apparecchiature “scanner a sistema mobile” presenti in molti porti italiani sono apparati in grado di monitorare, mediante un rivelatore a raggi X, il carico di un container senza procedere al suo svuotamento. La “scannerizzazione” viene definita uno strumento di “diagnosi non fine” per l’accertamento doganale delle merci in quanto individua l’omogeneità o meno di un carico e quindi la presenza di oggetti eventualmente occultati in esso.

GAMMA IMPIANTI CONSIGLIATI PER DOGANE

Gamma sistemi di sicurezza per le Dogane
-
Brigida Michele      Email: brigida.michele@xrayconsult.it
Via Uboldo 2/c - 20063
Cernusco sul Naviglio (MI)     Tel.:   338 3688709
P.I. IT08888640961            Skype: brigida.michele
-
-
--
XRAYCONSULT                                P.I. 08888640961
Email: brigida.michele@xrayconsult.it
Tel.:   338 3688709
Skype: brigida.michele
               
Linkedin     Facebook

I termini d'uso di questo sito sono soggetti alle Condizioni d'uso,
Utilizzo dei Cookie e di Privacy Policy

-
                         
  AZIENDA                        PRODOTTI                                                     INFO & NEWS

  Chi siamo                     Controlli non Distruttivi  (CND)                   Note Tecn iche
  Contatti                        Sicurezza                                                         Video
                                        Radioprotezione                                            Eventi
                                        Metrologia                                                      Blog
                                        Altri settori                                              

nd

INFORMAZIONI DEL SITO WEB

Linkedin Linkedin connessione   Facebook Facebook Connessione  

Iscriviti subito alla
nostra newsletter.

Torna ai contenuti