Xrayconsult stemma distintivo
logo della Xrayconsult
Immagine settori di lavoro
Immagine settori di lavoro
Cambio Lingua
logo della Xrayconsult
Immagine settori di lavoro
Xrayconsult stemma distintivo
Vai ai contenuti

RADIOPROTEZIONE - BUNKER PER RADIOPROTEZIONE DEL PERSONALE

Controlli Non Distruttivi (CND) > Radioprotezione
.
BUNKER INDUSTRIALI PER CND
.

PROGETTAZIONE BUNKER E SCHERMATURE

La realizzazione di bunker e di barriere protettive è necessaria a ridurre il livello della dose da radiazione ai valori desiderati contribuendo a limitare l'esposizione delle persone e del personale operante all'esterno del locale durante la fase di utilizzo del impianto radiogeno o delle sorgenti di radiazioni.
La valutazione delle schermature da adottare dipende da numerosi fattori,  quali la modalità d'uso dell'impianto o della sorgente radiogena, Il tempo di impiego, la destinazione e l'energia del fascio prodotto (Primario e Secondario).
Nel caso un cui le dosi risultano essere elevate, come nel caso di radiografia o gammagrafia industriale, normalmente le operazioni lavorative si effettuano all'interno di strutture cementate detti Bunker, un locale strutturato con pareti, porte e soffitti adatti a ridurre da dose emessa dalla strumentazione ai livelli di legge.






PROGETTAZIONE E VERIFICHE


Sistemi di schermatura
La schermatura è generalmente fornita da pavimenti, pareti e tetto in calcestruzzo di massa e assorbe l'energia dalle particelle radioattive. Le pareti e il tetto possono spesso essere spessi fino a 2,2 metri. Il fisico del progetto consiglia l'architetto sullo spessore richiesto dei vari elementi del bunker. La densità del calcestruzzo determina la capacità del calcestruzzo di assorbire l'energia della particella. Operiamo attraverso l'equilibrio ottimale tra la densità del calcestruzzo e lo spessore della parete per determinarnee la soluzione ideale.

Limitare la larghezza della fessurazione e la progettazione della miscela di calcestruzzo
Per consentire al guscio di calcestruzzo di formare una barriera efficace alle particelle radioattive, le larghezze delle fessure in tutti gli elementi in calcestruzzo devono essere ridotte al minimo e controllate. Lavoriamo con il fisico del progetto e gli appaltatori per ottenere un intero ciclo di garanzia della qualità.
Il guadagno termico nel calcestruzzo spesso può causare gradienti di temperatura differenziali attraverso l'elemento in calcestruzzo durante l'indurimento. Questo può portare a crepe eccessive all'interno della sezione a meno che non sia ben compresso e attentamente controllato.

Costruire o gettare posizioni dei giunti
I giunti di costruzione devono essere dettagliati in modo da ridurre al minimo le possibili vie di fuga per le particelle radioattive.

Costruzione di bunker
La fase di costruzione deve essere ben compresa e monitorata da vicino per garantire un risultato di successo. I dettagli relativi a cedimenti, posizionamento, compattazione, cassaforma e temperatura sono informazioni tutti attentamente considerati.

LE SICUREZZA NORMALMENTE ADOTTATE SONO:

        • - Lampeggiante giallo per indicare porta in movimento;
        • - Se richiesto, lampada verde per abilitazione all’ingresso e lampada arancione lampeggiante per indicare apparecchiatura in funzione;
        • - Coppia di fotocellule di sicurezza a raggi infrarossi, per interdire il movimento dell’anta se interrotto il fascio;
        • - Costa pneumatica o meccanica di sicurezza per bloccare il movimento dell’anta in caso di ostacolo interposto;
        • - Limitatore di coppia (solo per le porte di basso peso) per bloccare il movimento se incontra un ostacolo;
        • - Se richiesti, microcontatti di sicurezza per interdire l’emissione di radiazioni se la porta non è completamente chiusa.



Telaio dello scheletro per il contenimento del cemento armato del bunker
Portone esterno bunker Industriale per controlli non distruttivi
Protezione esterno in piombo per bunker raggi-x
Portone bunker Industriale per controlli non distruttivi
Dimensione del muro di cemento del bunker.
Portone bunker Industriale per controlli non distruttivi
Struttura esterna in cemento del bunker.
Portone bunker Industriale per controlli non distruttivi
-
Brigida Michele      Email: brigida.michele@xrayconsult.it
Via Uboldo 2/c - 20063
Cernusco sul Naviglio (MI)     Tel.:   338 3688709
P.I. IT08888640961            Skype: brigida.michele
-
-
-
--
Brigida Michele           
Email: brigida.michele@xrayconsult.it
Tel.:   338 3688709
P.I. IT08888640961                         Skype: brigida.michele
Informazioni del sito web:
Linkedin Linkedin connessione   Facebook Facebook Connessione  

               
Linkedin     Facebook

I termini d'uso di questo sito sono soggetti alle Condizioni d'uso,
Utilizzo dei Cookie e di Privacy Policy

-
Torna ai contenuti