Yxlon - Museo di storia naturale di Berlino - Xrayconsult

Vai ai contenuti

Yxlon - Museo di storia naturale di Berlino

INFO & NEWS > Articoli Giornale & News

ARTICOLO
YXLON entra in cooperazione con il
 "(MfN) Museo di storia naturale di Berlino"
inserendo un impianto di Tomografia microcomputerizzata accanto al T. Rex TRISTAN


Amburgo, 26 luglio 2018: Yxlon ha fornito, nell'ambito del nuovo accordo di cooperazione, concluso con il "Museum für Naturkunde Berlin MfN" - (Museo di storia naturale di Berlino), un sistema di tomografia computerizzata ad alta risoluzione denominato "YXLON FF35 CT".
L'impianto ha richiesto al museo di rimuovere una finestra dell'edificio storico per la sua installazione, dovrebbe essere operativo entro la prima settimana di agosto, nella cosiddetta Sala dei microscopi dietro la famosa Sala del Tristan.
Il flusso di visitatori che arrivano per vedere il TRISTAN, il primo dei due scheletri di Tyrannosaurus Rex in Europa, hanno anche la possibilità di guardare  dalla cosiddetta Visitor's Gallery, non solo gli oggetti originali, come i scheletri di cranio e corpo di mammiferi, esemplari fossili, strati rocciosi con inclusioni, tecniche di conservazione, e molto altro, ma possono anche vivere dal vivo, come vengono eseguite le analisi di tomografia (TC) e la visualizzazioni di questi campioni.

Nuove camere climatizzate per tomografia Yxlon

I musei utilizzano sempre più la tomografia computerizzata non distruttiva non solo per la ricerca scientifica in aree come l'evoluzione, la paleontologia o la paleoecologia: la digitalizzazione di miliardi di esemplari negli istituti di storia naturale e istituzioni storiche sta diventando sempre più di maggiore importanza.
Una ragione di ciò è che la digitalizzazione può essere utilizzata per esaminare dettagliatamente campioni di ricerca preziosi, senza doverli mettere a rischio attraverso la loro manipolazione o distruzione.
Inoltre, gli oggetti digitali possono essere resi disponibili agli scienziati di tutto il mondo. Questo scambio tra i ricercatori di tutto il mondo non solo consente metodi di ricerca nuovi e innovativi, ma salvaguarda anche la conservazione e l'archiviazione per il futuro. Il Museum für Naturkunde di Berlino utilizza questa tecnologia da molti anni e ha acquisito una profonda conoscenza delle opportunità offerte, ma anche delle sfide associate alla tomografia computerizzata.
L'alta risoluzione è indispensabile per una migliore ricostruzione tomografica e della loro visualizzazione. Yxlon con la sua tecnologia a doppio tubo, comprendente un tubo per microfocus da 225 kV e un tubo a nanofocus da 190 kV, il sistema FF35-CT offre la massima risoluzione con un grado di dettaglio fino a 150 nm, in combinazione con uno speciale rilevatore (Flat Panel). L'uso di tecniche Helix e Dual-Helix CT consente di scansionare anche oggetti di grandi dimensioni fino a 50 cm di altezza e 30 cm di diametro con una risoluzione molto elevata.
Un'attenzione particolare sono relativo alla dissoluzione delle strutture nei tessuti molli a basso contrasto, organi, muscoli e cellule grasse con la possibilità di superare il problema di avere un sufficiente contrasto.
Un compito centrale del "Museum für Naturkunde di Berlino" sarà quello di trovare soluzioni di ottimizzazioni dei processi usando i mezzi di contrasto opportuni, mentre con l'assistenza della Yxlon per la parte tecnologica con la raffinatezza tecnica del suo sistema CT e del suo software.
Gli artefatti metallici derivanti dalla natura nella loro preparazione sono anche alcune delle sfide che la Yxlon e il museo affronteranno nella loro cooperazione, con l'obiettivo comune di ottimizzare il controllo di tomografia computerizzata per il campo delle scienze naturali, garantendo che siano idealmente preparati per le esigenze di archiviazione digitale di campioni biologici.

Informazioni sul Museum für Naturkunde Berlin (MfN)
Il Museum für Naturkunde Berlin (MfN) è un eccellente museo di ricerca integrato dell'Associazione Leibniz con una portata internazionale e un'infrastruttura di ricerca a livello mondiale. È attivo in tre campi strettamente correlati: ricerca assistita dalla raccolta, perfezionamento e sviluppo della collezione (in particolare la digitalizzazione in questo senso), nonché divulgazione e lavoro educativo basati sulla ricerca.
Con oltre 30 milioni di reperti, il MfN ospita una delle più grandi collezioni nel campo della zoologia, paleontologia, geologia e mineralogia.
Per maggiori informazioni: www.museumfuernaturkunde.berlin/en


Media relations:
Gina Naujokat
Marketing Communications
T .: +49 40 / 52729-404
gina.naujokat@hbg.yxlon.com










YXLON FF35 CT: inserimento dell'impianto con la gru, attraverso la finestra del museo.

Informazioni su YXLON:
YXLON International progetta e produce sistemi di ispezione TC e radioscopici per la più ampia varietà di applicazioni e campi. Che si tratti di industria aeronautica, aerospaziale, automobilistica o elettronica, i nostri clienti sono tra i maggiori produttori, le principali aziende che si affidano alla nostra qualità in tutto il mondo.
Il nome YXLON è sinonimo di garanzia e qualità per tutti i tipi di pezzi fusi, pneumatici, componenti elettronici, pale della turbina, giunti saldati e molto altro. La nostra gamma di prodotti comprende sistemi a raggi X per l'installazione in buste di ispezione radiologica, sistemi di ispezione a raggi X universali sulla base di dispositivi completamente schermati, nonché soluzioni specifiche per un cliente. Sia in funzionamento manuale, semi o completamente automatizzato, i nostri sistemi di ispezione sono ideali per l'implementazione in ricerca e sviluppo e possono essere integrati in qualsiasi processo di produzione.
I sistemi CT sono stati parte integrante del nostro portafoglio di prodotti sin dal 2003. La tomografia computerizzata offre una visione tridimensionale degli elementi di ispezione, consentendo quindi l'analisi di strutture interne, attività di misurazione dimensionale in applicazioni di metrologia o valori reali-nominali confronti con i dati CAD, per citarne solo alcuni esempi. Oltre a fornire una valutazione più accurata dell'ispezione rispetto alla radiografia, la tomografia computerizzata fornisce anche preziose informazioni sul processo di produzione. Al di là di tali vantaggi, i nostri sistemi di microfocus consentono di ottenere immagini estremamente dettagliate nelle strutture più complesse e nei componenti più piccoli.
Con sede principale ad Amburgo, sedi di vendita e assistenza a Tokyo, Osaka, Hudson (Ohio), San Jose (California), Pechino, Shanghai, Hattingen e Heilbronn, nonché una rete di rappresentanti in oltre 50 paesi, come YXLON noi " re locale per i nostri clienti in tutto il mondo.
Dal 2007, YXLON International è membro del gruppo COMET.



Brigida Michele                Email: brigida.michele@xrayconsult.it
Via Uboldo 2/c - 20063
Cernusco sul Naviglio (MI)          Tel.:   338 3688709
P.I. IT08888640961                         Skype: brigida.michele

I termini d'uso di questo sito sono soggetti alle Condizioni d'uso,
Utilizzo dei Cookie e di Privacy Policy

               
Linkedin     Facebook
Torna ai contenuti