Xrayconsult stemma distintivo
logo della Xrayconsult
Immagine settori di lavoro
Immagine settori di lavoro
Cambio Lingua
logo della Xrayconsult
Immagine settori di lavoro
Xrayconsult stemma distintivo
Vai ai contenuti

CONTROLLO RADIOGRAFICO DIGITALE DEI POLMONI

Altri settori > Medicale
.
APOLO-D SMARTCHECK  AI
.

SISTEMA DI SCREENING RAPIDO PER RADIOGRAFIA DIGITALE INSERITO ALL'INTERNO DI UNA STRUTTURA DI CONTENIMENTO AI RAGGI-X CON AUTODISINFEZIONE UV


APOLO D SmartCheck AI, è un sistema a raggi-X per lo screening rapido della popolazione, sviluppato per l'esame di massa di radiografie del torace, concepito al fine di identificare tracce di infezioni polmonari caratteristiche della contaminazione da COVID-19.
Il sistema consente una facile installazione in luoghi pubblici e privati e con bassi costi operativi, oltre ad avere un veloce efficiente sistema di disinfezione tramite lampade a raggi UV.
Inoltre la sua struttura di contenimento consente una facile installazione in luoghi pubblici e privati con costi operativi minimi, tramite Wi-Fi, connessione internet e comunicazione 4G con il radiologo per la verifica dei risultati, senza nessun contatto diretto tra il paziente e l'operatore, oltre ad avere un sistema di disinfezione rapido ed efficace del cabinet dopo ogni scansione.

Covid 19 - radiografia digitale polmonare trasportabile
                       
Con un rilevatore digitale ad alta risoluzione e funzionalità "AI" aggiuntive (intelligenza artificiale *), l'apparecchiatura indica l'entità delle anomalie correlate all'infezione polmonare mostrandole attraverso una mappa colorata che quantificherà la percentuale dei polmoni colpiti.
* La licenza per utilizzare il servizio di intelligenza artificiale è associata all'esistenza di contratti di manutenzione specifici.

Covid 19 - radiografia digitale rapida


COME FUNZIONA
Il dispositivo Apolo D Smartcheck AI, consente l'acquisizione di immagini in soli 5 secondi con il suo rilevatore digitale ad alta risoluzione. La funzionalità aggiuntiva "AI" può essere utilizzata per aiutare nella generazione della diagnosi.
L'apparecchiatura Apollo D Smartcheck AI può essere installata in rete in modo di trasmettere immagini a un centro diagnostico remoto, ideale per aree isolate e con operatori con competenza limitata. La sua efficacia operativa è fino a 400 esami giornaliera.

Covid 19 - Radiografia digitale verifica polmonare




BENEFICI

  • Ridurre il sovraccarico dei ospedali e delle unità sanitarie causato da pazienti in cerca di diagnosi;
  • Assistenza nello screening rapido delle persone che potrebbero essere infette;
  • Monitoraggio della progressione dei sintomi degli individui a distanza;
  • Assistenza nel prendere decisioni terapeutiche prima che la condizione peggiori;
  • Tutela dei professionisti coinvolti nella diagnosi di COVID-19;
  • Assistenza nella gestione di politiche restrittive;



PER VEDERE IL VIDEO PREMERE SULL'IMMAGINE

CARATTERISTICHE DI SICUREZZA OPERATIVA

  • L'apparecchiatura ha una struttura facile da pulire;
  • Dispone di un sistema di disinfezione rapida, utilizzando lampade di tipo UV-C, che consente la disinfezione di tutte le parti accessibili dal paziente, in modo da eseguire l'esame senza l'uso di prodotti chimici o la necessità di una pulizia manuale;
  • Sistema di rilevamento della presenza, posizionato strategicamente per bloccare o ruotare automaticamente le lampade UV-C in presenza di persone all'interno della cabina / sala d'esame;
  • L'attivazione della lampada UV-C viene eseguita tramite un pulsante sul pannello operativo con un timer programmato, per lo spegnimento della lampada e automatico dopo il tempo necessario per la disinfezione delle apparecchiature;
  • Una spia rossa ne indica che la lampada UV-C è attivata;
  • Il set di lampade di tipo UV-C sono posizionate strategicamente con una potenza adeguata per disinfettare l'area dell'esame con un indice superiore al 99%;
  • Schermo o cabina, facile da montare, con radiografia conforme ai requisiti dell'ordinanza 453 del 1 ° giugno 1998;
  • La cabina ha una struttura che consente di spostare facilmente l'attrezzatura quando necessario;
  • L'equipaggiamento e la cabina non richiedono il fissaggio a pavimento o la fissazione su muro;
  • Cabina di protezione della persona in materiale radio trasparente, che non influisce sulla qualità dell'immagine radiografica, in materiale traslucido ad alta resistenza, posizionato di fronte al rilevatore di immagini e al tubo a raggi X, evitando la contaminazione delle parti dell'apparecchiatura e consentendo una facile pulizia tra gli esami;









Per ottenere informazioni aggiuntive, cataloghi, contatti, ecc. potete compilare il form sotto riportato:


.

CARATTERISTICHE STRUTTURALI BOX

APOLO D SmartCheck AI è progettato in modo univoco per essere spedito dalla fabbrica già assemblata, riducendo la necessità di un tecnico specializzato per montaggio delle apparecchiature sul campo.
Richiede uno spazio di installazione di (3,0 x 3,0 m) e può essere installato in luoghi pubblici facilmente accessibili (es.: piazze, parchi, viali, ecc.).
La cabina è progettata in modo tale da consentire un facile spostamento.
Le pareti della struttura della cabina sono facili da montare e smontare, offrendo flessibilità per il trasporto o spostare l'unità ovunque venga richiesto.

  • Apparecchiature a raggi-X per uso radiologico, di tipo trasferibile con tecnologia di immagine digitale;
  • Ha un trattamento elettrostatico di verniciatura e ossidazione in tutte le parti dell'attrezzatura;
  • Provvisto di 4 rotelle per il suo spostamento;
  • La colonna radiografica e il suo generatore di alta tensione sono posizionati sulla stessa piattaforma provvista di ruote, consentendo il movimento dell'apparecchiatura senza la necessità di scollegare i cavi di interconnessione;
  • Il Box di protezione ha 4 piedini per il suo livellamento;
  • Presa elettrica bifase o monofase, tensione: 220 V +/- 10%, frequenza:  60Hz +/- 10%;
  • L'apparecchiatura non richiede alimentazione trifase per il suo funzionamento;
  • Consente il collegamento a una presa standard a 3 pin, secondo lo standard locale;
  • Lunghezza cavo di alimentazione: 5 metri;

           Covid 19 - Cabina contenimento raggi-X per protezione dell'operatore. di facile movimentazione e trasporto.


FACILITA' DI TRASPORTO E INSTALLAZIONE

APOLO D SmartCheck AI è progettato in modo univoco per essere spedito dalla fabbrica assemblata, riducendo la necessità di un tecnico specializzato per l'assemblaggio delle apparecchiature sul campo.
Richiede uno spazio minimo di (3,0 mt x 3,0 mt) e può essere installato in luoghi pubblici facilmente accessibili.
Il box della cabina è progettata in modo tale da consentire un facile spostamento.
Le pareti e la struttura della cabina sono facili da montare e smontare, consentendo  un facile trasporto e trasferimento.
Covid 19 - Cabina contenimento raggi-X per protezione dell'operatore. di facile movimentazione e trasporto, le sue dimensioni sono molto contenute.


AUTODISINFEZIONE

APOLO D SmartCheck AI è dotato di una lampada speciale UV-C, che in automatico, al termine della scansione, disinfetta l'alloggiamento dove la persona viene posizionata.
Questo processo richiede fino a 2 minuti.

  • Dispone di un sistema di disinfezione rapida che utilizza lampade di tipo UV-C, che consente la disinfezione di tutte le parti accessibili dal paziente per eseguire l'esame senza l'uso di prodotti chimici o la necessità di pulizia manuale.
  • Sistema di rilevamento della presenza, posizionato strategicamente per bloccare o ruotare le lampade UV-C in presenza di persone all'interno della cabina / sala d'esame.
  • L'attivazione della lampada UV-C viene eseguita tramite un pulsante sul pannello operativo con un timer programmato per lo spegnimento automatico della lampada dopo il tempo necessario per la disinfezione delle apparecchiature;
   

Covid 19 - Lampade a UV per sanificazione box radiografie


OPERAZIONE SICURA

L'intero processo di analisi viene eseguito mediante comunicazione remota al paziente, via CCTV e microfono, riducendo il rischio di contatto diretto con il paziente.
L'operatore non deve accedere all'interno della cabina  schermata per il posizionare dell'apparecchiatura e del paziente.



CARATTERISTICHE STRUTTURALI ARCO A "C"

Il dispositivo APOLLO D SmartCheck AI, consente l'acquisizione di immagini in soli 5 secondi con il suo rilevatore digitale ad alta risoluzione. La funzionalità aggiuntiva AI può essere utilizzata per favorire la generazione della diagnosi.
Prestazioni di efficacia operativa fino a 400 esami al giorno.

  • Con una colonna in posizione orizzontale, supporta il rivelatore e il tubo a raggi X, con movimento verticale.
  • L'apparecchiatura ha una colonna che consente il movimento verticale del tubo radiografico e del gruppo rivelatore, consentendo l'esecuzione della radiografia del torace di persone da 1,00 metri a 2,10 metri di altezza;
  • L'apparecchiatura consente una radiografia del torace veloce nella proiezione AP e PA;
  • Il movimento verticale del gruppo rivelatore e tubo a raggi-X viene eseguito sul comando del pannello operativo locale e sul pannello operativo remoto mediante pulsanti ad alta resistenza;
  • Il sistema dispone di un dispositivo di blocco e un interruttore di finecorsa per disattivare in sicurezza il movimento del rivelatore di immagini e del gruppo tubo a raggi X.
       

Covid 19 - Arco a "C" per effettuare radiografie digitali.





SPECIFICHE DEL GENERATORE DI RAGGI-X

  • Generatore di raggi X ad alta frequenza con controllo a microprocessore;
  • Potenza minima del generatore di 30 kw;
  • Programma anatomico d'organo di 250 tecniche pre-programmabili o superiore;
  • Rilevazione di guasti on-line tramite software, con indicazione sul pannello di controllo del tubo a raggi-X per surriscaldamento, guasto del filamento e del circuito anodico rotante;
  • Generatore con accumulo di energia primaria e scarica capacitiva;
  • L'apparecchiatura non utilizza batterie che richiedono una sostituzione periodica ad eccezione dell'UPS;
  • Pannello di controllo con: regolazioni Kv per variazioni da almeno 40 a 125 Kv, con una sensibilità di 1 Kv;
  • Selezione di mA con una variazione da 20mA a 300 mA o superiore, commutazione automatica della messa a fuoco (fine e grande messa a fuoco);
  • Tempo di esposizione da 0,004 a 5 secondi;
  • Intervallo minimo di mA: da 0,08 a 220 mAs
  • Stabilizzazione automatica della tensione di rete;
  • Display digitale di Kv, mA, tempo e mA;
  • Protezione termica del tubo a raggi-X collegato al sistema di controllo;
  • Tubo a raggi X con anodo rotante, con doppio fuoco; Messa a fuoco fine 0,6 mm e 1,5 mm fuoco grande;
  • Capacità termica minima dell'anodo di almeno 200 Khu e unità sigillata con capacità termica di 1.200 Khu;
  • Velocità minima dell'anodo di 3.200 giri/min;
  • indicazione della temperatura del tubo a raggi-X sul pannello di controllo;
  • Distanza minima dal fuoco del tubo al rilevatore di 150 cm;
  • Collimatore con regolazione manuale delle lame orizzontali e verticali, con illuminazione integrata per indicare l'area irradiata, con attivazione della lampada tramite il pulsante locale e remoto, con circuito timer per lo spegnimento automatico della lampada.

CARATTERISTICHE DEL SISTEMA DI ACQUISIZIONE
DELLE IMMAGINE

  • Con un rilevatore di immagini "Flat Panel" ad alta risoluzione quadrato o in formato rettangolare;
  • Sistema di acquisizione digitale delle immagini con scintillatore allo ioduro di cesio, con area attiva minima di 35x43 cm o 43x43 cm;
  • Dimensione massima dei pixel: 170 nm;
  • convertitore AD a 14 bit;
  • 152 linee/pollice di griglia anti-diusione e rapporto 10:1 e lunghezza focale da 100 a 180 cm;
  • Tempo di visualizzazione dell'immagine uguale o inferiore a 10 sec.
           



CARATTERISTICHE OPERATIVE

L'Apolo D SmartCheck AI può essere collegato in rete per trasmettere le immagini digitali a un centro diagnostico remoto tramite Wi-Fi, cavo Ethernet o connessione 4G *, ideale per aree isolate, quando il medico o il radiologo specializzato non è disponibile sull'unità.
* Il piano di connessione 4G non è incluso.

  • Workstation con processore Core i3 o superiore;
  • Ha un'interfaccia USB 2.0 o superiore per importare ed esportare immagini in formato DICOM;
  • Consente l'esportazione di immagini in formato JPG, BMP o in un formato equivalente che possa consentire delle immagine da visualizzare sul computer;
  • Apolo D SmartCheck è dotato di due monitor da 21". Il primo monitor per  il funzionamento e la diagnosi, il secondo monitor per il posizionamento del paziente da  remoto;
  • Capacità di memorizzazione di circa 10.000 immagini radiografiche;
  • Software di acquisizione di immagini digitali;
  • Sistema operativo interamente in inglese;
  • Indicazione, nella schermata iniziale, dello stato della connessione con PACS e DICOM;
  • Il sistema consente l'inserimento di misure lineari e angolazioni;
  • Ha l'applicazione di zoom localizzato e zoom completo nell'immagine;
  • Il sistema ha l'applicazione di Luminosità / Contrasto tramite un collegamento sul mouse.
  • Strumenti di zoom, regolazione dimensioni finestra, mirroring e regolazione Luminosità / Contrasto al momento della stampa.
  • Con uno strumento di SCANOMETRIA, in modo da effettuare regolazioni specifiche per la sua funzione, come la regolazione del livello di Luminosità / Contrasto o punti definiti dall'utente.
  • Strumenti di mirroring delle immagini nelle direzioni verticale e orizzontale.
  • Permette la rotazione delle immagini, con passi di 90 gradi, a destra e a sinistra.
  • L'apparecchiatura dispone di un dispositivo di controllo della dose di esposizione DAP integrato con il set di emettitori di raggi-X.
                         
  • Software con pacchetto DICOM 3.0 con le seguenti funzionalità: Stampa (stampa DICOM), Archiviazione (Invio di immagini nello standard DICOM ai sistemi PACS, anche abilitazione di report remoti), Modality Worklist (lista di lavoro DICOM).


Covid 19 - software di visualizzazione dati delle radiografie digital

Covid 19 - software di generazione del report radiografie digital


  • Il software possibile l'esportare dell'elenco degli esami eseguiti, in un formato di foglio di calcolo con estensione XLSX o equivalente;
  • Stampante;
  • Il sistema consente l'inserimento manuale dei dati dei pazienti nel  server e l'importazione di file in formato XLSX o equivalente;


Covid 19 - report dell'analisi radiografica digitale

ACCESSORI DISPONIBILI

  • APP mobile iOS / Android
  • Lettore termico manuale
  • Server PACS Imager
  • UPS
           

-
Brigida Michele      Email: brigida.michele@xrayconsult.it
Via Uboldo 2/c - 20063
Cernusco sul Naviglio (MI)     Tel.:   338 3688709
P.I. IT08888640961            Skype: brigida.michele
-
-
-
--
Brigida Michele           
Email: brigida.michele@xrayconsult.it
Tel.:   338 3688709
P.I. IT08888640961                         Skype: brigida.michele
Informazioni del sito web:
Linkedin Linkedin connessione   Facebook Facebook Connessione  

               
Linkedin     Facebook

I termini d'uso di questo sito sono soggetti alle Condizioni d'uso,
Utilizzo dei Cookie e di Privacy Policy

-
Torna ai contenuti